venerdì 18 gennaio 2013

Op (tical) art....tra tendenza e dèjà-vù .

Garet Pugh 2011





 Alcune delle più famose  collezioni per la prossima primavera estate  2013,  sono ispirate alla Op art (optical art),un’arte astratta il cui termine   apparve per  la prima volta nel 1964   su “Time Magazine” e venne subito  rilevato da un gruppo di pittori di arte astratta  che lo  utilizzarano  esclusivamente, per le loro creazioni. L'Optical Art si sviluppa a New York negli anni della contro-cultura, tra la venerazione dell’eccesso e il culto della psichedelia.
Victor Vasarely e Bridget Riley, gli artisti padri del movimento, cercavano il modo di trasporlo su tela, servendosi di motivi grafici, scientificamente progettati per produrre un senso di straniamento nel fruitore.










B. Riley

L’ipnotico dinamismo prodotto da sequenze ripetute di figure geometriche bianche e nere conquista
immediatamente l’industria della moda, che coglie al volo l’opportunità di ottenere lo stesso effetto sui tessuti.




In principio furono John Bates e Mary Quant a usare i rigorosi geometrismi monocromatici nelle loro creazioni, ma i patterns fanno tendenza e spopolano durante tutti gli anni ’60, diventando un simbolo del periodo.






Nel 1964 una fotografia del designer Ossie Clark e della modella Chrissie Shrimpton incanta la swinging London; lei indossa un total look optical ed è subito icona.
Ossie  Clark 1965

 Nel frattempo la Space Age Collection di P. Cardin porta in orbita i ritmi di linee e losanghe, che si trasformano in futuristici decori per bluse, minigonne e collant.

 Tutti, da  Ives Saint Lauren  a Capucci, da Valentino a Lanvin, si lasciano travolgere dalle fantasie a spirale, dalle curve, dai rettangoli, tipici dell’arte ottica.

Roberto Cappucci  1965

   Per la prossima stagione gli stilisti che hanno sposato  questo filone  sono davvero tanti , da  Marc Jacobs a  Louis Vuitton,  fino a  Moschino, Marni, Ghivency, Balmain, Kors e molti altri
  Ma gli stilisti e chi vuole fare moda non fà altro che  ispirarsi a qualcosa che già c’è o già c’è stato, sembra la parola d’ordine delle tendenze attuali, uomo e donna s’intende. Il ritorno del pied de poule, delle righe, delle linee anni 60..e' tutto un dejà-vù .
 Ciò non significa un passo indietro, anzi! Riprendere con le tecnologie di oggi un gusto per l’estetica di 30/40 anni fà penso sia un’ottima scelta , basta non ricadere nel facile copia-e incolla a volte usato da certi pseudo -stilisti...
 E voi cosa ne pensate della Op (optical) art?

J.Watanabe 2010                                       Bridget Riley artista

Versace 1987                                                                    Balmain S/S 2013

Tania M . Top model anni 60'


Lady Gaga 2012

Louis Vuitton S/S 2013




Coureegès 1968 -.  Sportmax S/S 2013 Coureegeès 1968 -              Sportmax  S/S 2013

Clark 1968-           Marc Jacobs S/S 2013


Couregeès 1968-        Moschino S/S 2013

Marilyn Ph Stern 1962 -    Sportmax code S/S 2013





.
Donovan 1966                   Louis Vuitton  S/S 2013
 

Vasarely- Zebre 1937.

Castillo 1960

 
            Vogue 1965


M. KORS  S/S 2013

Bridgit Riley  artista- 1979

MARC JACOBS  S/S 2013

MOSCHINO S/S 2013

                                               Dolce e Gabbana S/S 2013



CURIOSITA'
  •  
 Negli anni Sessanta Vasarely titola diverse sue opere con il nome di stelle e costellazioni, proprio quando l’uomo sta sondando le possibilità dello spazio fino a compiere il viaggio definitivo che lo porterà dalla terra alla luna.Victor Vasarely,  con “Vega 200” nel 1968, portò all'attenzione di un vasto pubblico la Optical art, con una sorta di simulazione della terza dimensione ottenuta nella bidimensionalità di un quadro

 

  •  
   Nel 1969 pop-star David Bowie sceglie per la copertina del suo secondo album “Space Oddity”, proprio un dipinto di Vasarely come sfondo



  •  
     nel  1969, nello stesso anno dello sbarco sulla luna  e di “2001 Odissea nello spazio” di Kubrick.


  •      Nel film " Barbarella", Roger Vadim (1969) cita i  dipinti cinetici di Vasarely






Victor Vasarely

.





Ambra








                    






















54 commenti:

  1. Ciao Ambra! Wow ti rignrazio per tutte le info, non ne ero affatto a conoscenza:) All'inizio non mi piaceva lo stile optical, poi dopo aver visto le collezioni di quest'anno mi sono ricreduta..ma ora sono nuovamente nel dubbio riguardo a quello che dici del copia e incolla! Ahaha Balmain (che è il mio preferito) è davvero identico a Versace, per non parlare di Sportmax con Couregees!^^'' Non l'avrei mai detto! Bel post! Un bacio e buona serata!!:*

    RispondiElimina
  2. Io ho apprezzato molto le proposte di Moschino, Marc Jacobs e Michael Kors.
    Bellissimo questo post pieno di immagini e informazioni dettagliate.

    Valeria.
    http://myurbanmarket.blogspot.it
    http://www.facebook.com/ValeUrbanMarket

    RispondiElimina
  3. io amo l'optical ! mi ono ipnotizzata vedendo la seconda immagine ! I tuoi post sono sempre così ricchi di contenuti che è un piacere leggerti ! Ti aspetto, vieni a vedere il mio nuovo POST ! Un bacione
    EIDESIGN GLAMOUR

    RispondiElimina
  4. Bel post ambra, mi piacciono molto queste stampe ma mi sa che me ne terrò lontana...forse!!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non amo molto questi disegni ne'ambito moda,ma il movimento degli artisti di quell'epoca mi interessa molto!

      Elimina
  5. Hello dear!
    Nice blog!
    I think we should follow each other! What do you say? Kisses

    RispondiElimina
  6. mi piace molto qst stile anche se certo nn è originalissimo è vero..

    RispondiElimina
  7. In effetti non e'x nulla originale :-)
    Tutto dipende da come viene interpretatato comunque..Garet Pugh un paio d'anni fa'aveva realizzato una collezione super avveniristica ispirata alla Op-art..a dir poco strabiliante.Ci vuole creativita'x rieditare..non stilisti copioni ;-)

    RispondiElimina
  8. Hanno del vintage e del pittorico infatti

    RispondiElimina
  9. Le tue selezioni sono sempre stupende!!! XD

    http://www.valstyle.com/

    RispondiElimina
  10. Bellissime foto! Mi farebbe piacere se ci seguissimo reciprocamente ... che ne pensi? Fammi sapere ^^ http://micolcirid.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. Ci piace molto il pied de poule!!!
    Kisses
    Francy&Stef
    chicwiththeleast.blogspot.it

    RispondiElimina
  12. Mi è sempre ispirato questo stile! meno male che ora sta tornando!

    Kiss
    Ale

    www.thelifeseenfromabove.com

    RispondiElimina
  13. Mi piacciono le stampe ottiche, purtroppo su di me stanno male :( xoxo Mina.
    My blog: www.thestylefever.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non piacciono per niente..ma e'una delle tendenze piu'forti x la prossima stagione.

      Elimina
  14. Bellissimi look soprattutto vedere come si richiamano molto gli anni '60! Ottima selezione
    baci
    www.wallofstyle93.blogspot.com

    RispondiElimina
  15. adoro questo post, è veramente ben fatto!!! e adoro questo optical trend, molto edgy!
    bacioni

    RispondiElimina
  16. Post semplicemente fantastico...psicadelico direi ahahah!!

    Nuova follower spero voglia passare anche da me..ti aspetto ^_^
    http://lacicatricedelblog.blogspot.it

    RispondiElimina
  17. Bellissimo post! Bravissima!!

    Bacioni

    http://www.larmadiodivenere.com/2013/01/oggi-mi-vesto-come.html

    RispondiElimina
  18. Hello dear!
    i did not know your blog, it's great!
    you have a new follower, follow me back?

    RispondiElimina
  19. Un post davvero interessante e molto curato! Ottimo lavoro!

    Abbi una splendida giornata, caVa! =)

    RispondiElimina
  20. ciao Ambra devo confessarti che non ho mai indossato optical,
    ma il bianco e nero è raffinatissimo!
    vorrei sperimentare col pied de poule ;)
    baci! amy
    THE FASHIONAMY by Amanda ★ ★ ★ ♥♥♥ Italian♥Outifit♥style♥Beauty♥Blog
    FACEBOOK★ ★ ★ ♥♥♥

    RispondiElimina
  21. Personalmente lo stile optical mi piace moltissimo, molto più di altre trame per tessuti :) e poi il bianco-nero è sempre così bello...mi raccomando quando vieni dalle mie parti avverti :D

    RispondiElimina
  22. mi piace molto questo stile :) è molto fine :)

    RispondiElimina
  23. Molto carino cm stile ma secondo me bisogna anche saperlo indossare!! Come tutto del resto!! Ti aspetto!! ;)

    RispondiElimina
  24. Uno stile che mi piace, che compro, che indosso perché scavalca la moda. Baci.

    Ubique Chic

    RispondiElimina
  25. Bellissimo il tuo blog!
    Grazie per essere passata da me..ti seguo molto volentieri :)

    Bacii :*

    RispondiElimina
  26. Obsessed with this black and white!

    Great blog; You've got yourself a new follower :)

    STAY AWESOME xxx Pauline
    www.xpeachie.blogspot.com

    RispondiElimina
  27. mi piace anche se su di me non lo vedo proprio
    I LOVE SHOPPING

    RispondiElimina
  28. I love the modern interpretations of the black and white hypnotic pattern, those pieces look amazing! Your have a lovely blog by the way and I am a new follower! Hope you will like my blog and follow back!

    Pop Culture&Fashion Magic

    RispondiElimina
  29. Bel post (: Reb, xoxo.

    *Nuovo outfit sul mio blog, fammi sapere cosa ne pensi:
    http://www.toprebel.com/2013/01/fur-gilet-house-of-harlow-sunglasses.html

    RispondiElimina
  30. ciao cara è una fantasia che mi piace se dosata in piccole porzioni...ovvero non mi piace portata all'esagerazione nella vita di tutti i giorni si intende...mi sembra che anche zara abbia proposto qualcosa del genere nell'ultimo lookbook...
    ti aspetto da me stella potremmo seguirci...
    kiss e buona giornata
    vendy

    FOLLOW ME ON:
    the simple life of rich people blog
    instagram @thesimplelifeofrichpeople
    twitter @simpleliferichP

    RispondiElimina
  31. Questo post è davvero bello e anche ben fatto!
    Mi piace tanto il tuo blog,infatti,sono diventata una tua follower,se ti va passa di nuovo da me,potremmo seguirci a vicenda!
    Grazie per essere passata da me!
    Baci baci C.
    http://fashionismyonlygod.blogspot.it/

    RispondiElimina
  32. Personalmente non sono un'amante dell'optical look... ma il tuo articolo è super, come sempre, semplice chiaro e d'effetto (sei sempre bravissima nella scelta e nell'utilizzo delle immagini). Baci e a presto! :)

    RispondiElimina
  33. OTTIMO LAVORO!
    Sono un'amante del mood op, della space age, delle icone e gli stilisti che hanno contribuito a diffondere un gusto geometrico e architettonico nella moda..
    in realtà ho un debole per tutto ciò che è nato in quegli anni e continua ad ispirarci!
    Cecilia
    http://visualthink.blogspot.it/2012/09/space-oddity.html

    RispondiElimina
  34. Un articolo davvero interessante!! Complimenti per le foto selezionata! Mi piace lo stile op(tical) .. purchè indossato con moderazione!
    Buona serata
    The window of Maryfashion

    RispondiElimina
  35. great post! would you like to follow each other? let me know!

    RispondiElimina
  36. Ciao Ambra, questo post è interessantissimo. Ci hai ricordato e insegnato moltissime cose.
    Le ispirazioni degli stilisti a quelli degli anni passati poi... è proprio vero :gli anni 60 e 70 anno segnato la svolta nelle arti visive e nella moda?

    Baci

    RispondiElimina
  37. wow i love these picutres, so inspiring <3

    want to follow each other? i will defiently follow back

    my blog:
    http://thebizarrebirdcage.blogspot.de/

    RispondiElimina
  38. mmm questo trend non è proprio adatto a me!!
    se ti va passa da me:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina